GRUPPI COMPRO/VENDO: CATEGORIE DI COMMENTATORI

Sicuramente molti di voi avranno venduto/comprato/osservato qualche oggetto negli ormai diffusissimi gruppi Facebook nati con il preciso scopo di rivendere l'usato, qualsiasi cosa esso sia. Anche un deodorante stick. E indubbiamente vi sarete imbattuti anche voi nei commenti che affollano le foto riguardanti l'oggetto in vendita. Ed è proprio qui sotto che inizia uno spettacolo unico e soprattutto GRATUITO.  E i commentatori (venditori e acquirenti)  non sono tutti uguali, vale la pena provare a distinguerli, iniziamo con

Categorie di COMMENTATORI ACQUIRENTI

- L'ARROTONDATORE: una delle categoria più diffuse, è il tipico commentatore che tende a richiedere un abbassamento del prezzo attraverso una facile sottrazione volta al raggiungimento di un numero "pulito". Molto banalmente se il prezzo dell'oggetto in vendita è 14 euro, l'arrotondatore chiederà di portare il prezzo a 10 euro. Astuto.

- L'ARROTONDATORE SENZA SCRUPOLI: categoria mediamente diffusa e molto pericolosa, rappresentano una netta evoluzione (in negativo) della categoria semplice degli "arrotondatori", infatti tendono a richiedere un drastico abbassamento del prezzo in barba al reale valore dell'oggetto in vendita. Tipico esempio è la persona che propone un cellulare di ultima generazione a 340 euro, l'arrotondatore senza scrupoli proporrà come prezzo di partenza 150, affermando, nei casi più gravi, "e ti sto già venendo incontro". Da evitare.

- IL FICCANASO: probabilmente una delle categorie più diffuse, il commentatore ficcanaso non è interessato all'annuncio proposto dal venditore ma tende ad inserirsi tra i commenti attraverso domande di carattere generale totalmente inutili. Tipico esempio è il venditore che propone una macchina per fare i caffè. Il ficcanaso commenterà la foto dell'oggetto con una frase di questo tipo: "Chissà quanti buoni caffè ci hai fatto!! :D ". Utile come un trattore tra i ghiacciai.

- L'INCALZATORE: altra categoria mediamente diffusa, si tratta di commentatori amici dei venditori dell'oggetto che intervengono nei commenti per incalzare gli acquirenti e convincerli sulla bontà dell'acquisto dell'oggetto dell'amico. L'esempio classico è il venditore che vende un'auto usata, l'incalzatore amico interverrà nei commenti con una frase di questo tipo: "Bella Fra!!!Poi come le tieni tu le cose...io la prenderei ad occhi chiusi ;)". Chi trova un annuncio trova un amico.

- L'INDAGATORE: una delle categorie più diffuse, è il commentatore che rivolge al venditore una serie di domande che farebbero sentire a disagio anche Totò Riina. Classico esempio è il venditore che mette in vendita un'automobile, l'indagatore comparirà tra i commenti con una commento di questo tipo: "Salve, volevo domandarle se per caso la macchina è stata utilizzata per andare a giocare una partita di golf. Se si, quanti km ci ha fatto da casa a destinazione? Ha mai utilizzato l'auto con condizioni meteo non proprio ottimali? Quel giorno ha piovuto molto? Per caso ha grandinato? Se si, quanti chicchi di grandine, approssimativamente, hanno colpito l'auto? Grazie". Detective.

- L'EROE NON INTERPELLATO: probabilmente la categoria peggiore e sfortunatamente anche una delle più diffuse, non vanno assolutamente confusi con la categoria dei ficcanaso. L'eroe non interpellato è il classico commentatore che interviene per dissuadere un potenziale acquirente dall'acquisto di un oggetto che l'eroe non interpellato ritiene poco conveniente. Un esempio classico può chiarire questa tipo di commentatori: il venditore mette in vendita un iPhone di ultima generazione a 500 euro, tenuto bene con scatola e scontrino e tutti gli accessori. Un potenziale acquirente sembra molto interessato all'acquisto ed è allora che compare dalla nebbia l'eroe non interpellato: "500 euro????? Su Amazon si trova a 400, lo stesso!!!!". Categoria in crescita.

- L'INTERESSATO (E BASTA): fantastica categoria, molto diffusa e in continua crescita, è il tipico commentatore che interviene sotto la foto dell'oggetto venduto dal venditore con un semplice commento senza farsi più sentire per i successivi 87 giorni. Tipico esempio è il venditore che mette in vendita un mobile, l'interessato (e basta) interverrà con questo commento: "Interessato". Da quel commento in poi di lui si perderanno le tracce, non riuscirete più a rintracciarlo neanche andando a chiedere di lui all'anagrafe. Fantasma.

- L'ILLUSORE: categoria mediamente diffusa e in continua evoluzione, i commentatori di questo genere tendono a porre moltissime domande specifiche al venditore e si lasciano andare anche a commenti che inducono il venditore a credere nell'acquisto imminente dell'oggetto. E' il classico esempio del venditore che mette in vendita nel gruppo l'ultimo libro di una trilogia. L'illusore farà la sua comparsa tra i commenti sotto l'oggetto con un commento di questo tipo: "WOW!!!Bellissimi i primi due! E mi manca giusto questo! E' ancora disponibile? E' tenuto bene? Le pagine sono ingiallite? Ci sono delle "orecchie" da qualche parte" Il prezzo è un pochino trattabile? :) Devo troppo leggerlo, sono curiosa di vedere come finisce!!!". Cattivissimo.

- IL TRASCINATORE: categoria poco diffusa ma con un ampio margine di crescita, è il tipico commentatore che non è interessato all'acquisto proprio perché già possiede l'oggetto in vendita, ma per sentirsi meno solo tende a trascinare verso l'acquisto un potenziale acquirente ancora indeciso. Tipico esempio è il caso del venditore che mette in vendita un computer di ultima generazione venduto a mille euro, un potenziale acquirente sta facendo delle domande al venditore con evidente interesse, in questo istante compare il trascinatore con un commento di questo tenore: "Belin oh, devi troppo prenderlo, è fantastico, ce l'ho da un mese e va che è una bomba!!! Acquisto TOP, MUST HAVE!!!!". Illuminante.

- IL PRIMATISTA COMPULSIVO : interessante e mediamente diffusa categoria in continua espansione, è il tipico commentatore che vive costantemente collegato al gruppo alla spasmodica ricerca di un oggetto in offerta da commentare assolutamente per primo. Caso classico è il venditore che mette in vendita un paio di forbici a 50 centesimi, il primatista compulsivo farà la sua comparsa (per primo) nei commenti sotto la foto dell'oggetto con un commento di questo tipo: "MIEEEE!!!". Accattone.

- IL CODISTA: una categoria continuamente in conflitto con quella dei "primatisti compulsivi", il codista è un tipo di commentatore diffusissimo che si pone come obiettivo principale quello di iniziare una serie di riti propiziatori affinché il "primatista compulsivo" per qualche ragione rinunci all'oggetto che è riuscito a commentare per primo dando così l'opportunità al codista di accaparrarsi l'oggetto. Tipico esempio è la persona che nel gruppo regala un telefonino, il primatista compulsivo si aggiudica il primo commento e il codista interverrà in seguito con questo post "coda". Speranzoso.

- IL CODISTA AGGUERRITO: un'evoluzione della specie dei "codisti" semplici, il codista agguerrito è un commentatore mediamente diffuso che tende a rivendicare la sua posizione temporale nella serie di commenti sotto un oggetto in vendita ma ancora di più sotto un oggetto in regalo. Caso tipico è la persona che regala un mobile semi nuovo, il primatista compulsivo si aggiudica il primo commento, tuttavia inspiegabilmente non si fa più sentire per diverse ore (giorni), appalesando quasi un tipico caso di categoria degli "interessati (e basta), il codista agguerrito si farà vivo con un ulteriore commento ( oltre al "coda") di questo tipo: "Ma il signore è ancora interessato? No perché se no ci sarei io come secondo interessato e potrei venirlo a ritirare appena ho finito di scrivere qui, grazie!". Incazzato.

- L'ALTRUISTA TAGGATORE: una categoria diffusissima, sono quei commentatori che sotto il post del venditore taggano continuamente i potenziali amici interessati all'oggetto in vendita, tipicamente si privano del loro tempo libero per aiutare gli amici a trovare gli oggetti in vendita nei gruppi. Caso classico è il venditore che mette in vendita un'automobile a prezzo vantaggioso, l'altruista taggatore comparirà nei commenti con un post di questo tipo: "Mario Rossi". Bravo.

- L'ALTRUISTA TAGGATORE PRO: un'evoluzione professionale della categoria precedente, non si limita a taggare un amico ma prende in considerazione con il tag una serie di amici, familiari e, nei casi più disperati, persone che non ha mai conosciuto ma che hanno espresso pubblicamente sul gruppo il desiderio di trovare quell'oggetto in vendita e in offerte. L'altruista taggatore pro taggherà anche loro, soprattutto, nel caso dell'altruista taggatore pro uomo, se alla ricerca dell'oggetto era una bella figa ( foto profilo permettendo ) taggherà soprattutto quest'ultima. Professionale


Categorie di COMMENTATORI VENDITORI

- L'UPPISTA: è semplicemente la categoria più diffusa, è il venditore/commentatore che, non riuscendo a vendere l'oggetto che ha messo in vendita, continua a scrivere "up" sotto la foto del suo oggetto per farlo ritornare in evidenza sul gruppo. Sfortunato.

- L'UPPISTA CAGACAZZO: è una delle categorie più diffuse, è il venditore che non riesce a vendere il suo oggetto da circa 1 anno presente sul gruppo e non si pone qualche domanda. Tipo se il prezzo non sia troppo elevato o se l'oggetto non sia di scarso/nullo interesse. Tipico esempio è il venditore che mette sul gruppo la foto di una spilla da balia venduta a 0,10 centesimi, nessun commento e nessun mi piace alla foto. L'uppista cagacazzo continuerà con gli "up" sino all'intervento (invocato spesso dalla categoria dei "ficcanaso") del moderatore. Noioso

- L'UPPISTA INDIANO: una delle categorie più diffuse ed odiate ( dai moderatori dei gruppi), è il commentatore/venditore che, in barba alla regola che prevede gli "up" una volta ogni tot giorni", finge di non essere a conoscenza di questa direttiva e infila un "up" dietro l'altro ogni 10 minuti. Caso classico, l'uppista indiano mette in vendita un telefonino e ogni 3-4 ore scrive up sotto la foto dell'oggetto in vendita sperando di catturare l'attenzione di qualcuno. Furbo

- IL SUSPANCE-SISTA: una categoria mediamente diffusa di venditori che si pongono come obiettivo quello di creare un momentaneo vuoto nei commenti sotto l'oggetto che ha messo in vendita a seguito di una serie di domande di potenziali acquirenti. Il suspance-sista tende a comportarsi in questo modo per non dare l'idea di essere una persona che non vede l'ora di vendere subito l'oggetto. Astuto

- IL VENGHINO SIGNORI VENGHINO: una categoria diffusissima, il verghino signori verghino è il tipico venditore/commentatore che ha capito che nel gruppo si possono fare molti affari e ha deciso di mettere sottosopra la casa, la soffitta e la cantina alla ricerca di qualsiasi oggetto atomicamente ancora integro in grado di creare interesse e dal quale ricavare qualche euro, fosse anche 1 centesimo. Tipico esempio è il venditore che mette in vendita le mollette per stendere i vestiti a 5 centesimi l'una. Affarista

- IL VENDITORE SENZA PIETà: categoria mediamente diffusa di venditori/commentatori che si mette in gioco nel gruppo e propone oggetti che tipicamente andrebbero ad esaurimento personale e non si dovrebbero proporre in vendita anche se "come usato". E' il caso classico di venditore senza pietà che mette in vendita un profumo di acqua di Giò "usato ma ce n'è ancora metà". Esagerato

Altre categorie in aggiornamento...stay tuned :D 


Nicola Seppone


       Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale



Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Le 5 frasi più dette dai turisti in Liguria (e le 5 più dette dai liguri ai turisti)

Au revoir, Shoshanna!

Stop al lungomare di Pietra a senso unico, la petizione vola: quasi 400 firme in poche ore