I "furbetti" delle spiagge libere

Qualche giorno fa, a Bordighera, la Capitaneria di porto - insieme alla polizia municipale - ha portato a termine un blitz nelle spiagge libere dei "furbetti". Quante volte ne ho parlato su questo blog. Il primo articolo lo scrissi 4 anni fa  (anno di nascita di questo spazio).

Avete presente quelle persone che arrivano alle 6 del mattino nella libera, piantano ombrelloni, posizionano sdraio e lettini e poi se ne vanno comodamente a casa a fare colazione, a pranzo e così via, senza MAI, e dico MAI, levare il materiale dalla spiaggia nonostante la loro assenza? È il tradizionale metodo di "conservazione del posto".

Ecco. Fuori tutto. E non è un promozione del Trony.

Anche perché l'ordinanza, all'art. 4 lettera b, parla chiaro, anzi chiarissimo: non si possono lasciare incustoditi ombrelloni, sdraio, ecc. Quest'anno, in particolare, sembra che si sia svegliata una sorta di coscienza collettiva su questo fenomeno che molti definiscono "turismo low cost". In verità non è nient'altro che il classico turismo "made in riviera" che, nel corso degli anni, abbiamo tollerato, concesso, sopportato, e tutto quello che volete.

Allo stupore dei bagnanti che si sono visti "portar via" i loro attrezzi da mare, fa da contraltare la chiarezza del dispositivo dell'ordinanza. Peccato che sia onere dei Comuni affiggere nelle spiagge libere i cartelli con esposte ordinanze e vari regolamenti. E ciò non accade dappertutto. E lo stesso principio che vale per il "divieto d'ingresso degli animali in spiaggia". Se quel cartello non reca l'indicazione dell'ordinanza comunale, non è esposto e ben visibile ecc., ebbene, ha lo stesso valore di un pezzo di carta scritto da un bambino.

Di seguito vi lascio il link di un episodio avvenuto poche settimane fa. Una tragedia sfiorata che ha come protagonista un ombrellone incustodito in una spiaggia libera di Pietra Ligure.

LINKhttp://www.nicolaseppone.com/2017/06/lombrellone-della-spiaggia-libera.html


Nicola Seppone



Commenti


  1. It's awesome designed for me to have a web page, which is valuable for my knowledge. thanks admin facebook log in

    RispondiElimina
  2. These ratios are classified as the Gross Debt Service (GDS) ratio and Total Debt Service (TDS) ratio. mortgage payment calculator canada Lenders and banks often charge different increasing in different provinces. mortgage payment calculator canada

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Le 5 frasi più dette dai turisti in Liguria (e le 5 più dette dai liguri ai turisti)

Au revoir, Shoshanna!

Stop al lungomare di Pietra a senso unico, la petizione vola: quasi 400 firme in poche ore