Ecco se e con chi mi candido alle prossime elezioni comunali

Il 26 maggio prossimo Pietra Ligure tornerà al voto per eleggere una nuova Amministrazione comunale. L’estate si è conclusa e i mesi che ci separano dalle votazioni saranno caratterizzati da un vivace dibattito politico fatto di confronti/scontri tra le parti che scenderanno in campo per aggiudicarsi la competizione elettorale. 

La domanda che ultimamente mi viene fatta più spesso da tantissime persone è una. 
Anzi, in realtà le domande sono due.
  1. Ti candidi? 
  2. Con chi ti candidi?
A cui si aggiunge, sempre più frequentemente, la seguente affermazione:
  1. Candidati 
Poi ditemi se siete 1 2 o 3. Comunque, data la situazione, oggi ho deciso di scrivere un pezzetto sul mio blog proprio per soddisfare le curiosità 1, 2 e 3.  Sarò il più possibile preciso e, allo stesso tempo, sintetico. Siete pronti?

Allora, IO MI CANDIDO (se mi candido) CON:

  • Chi ama Pietra ed ha come unica stella polare solo ed esclusivamente il bene della nostra città
  • Chi vuole stare vicino ai cittadini per tutta la durata del mandato (e non solo nei periodi elettorali)
  • Chi intende impegnarsi a NON promettere l’irrealizzabile ma, al contrario, vuole tenere i piedi per terra senza illudere nessuno
  • Chi ci mette la faccia per dire, quando serve, “Scusate, ho sbagliato: cercherò di fare meglio la prossima volta”
  • Chi vuole avere un occhio di riguardo per la tematica della sicurezza, fondamentale e propedeutica rispetto ad ogni altro tipo di attività
  • Chi crede nell’importanza dell’informazione, fatta in costante contatto con i cittadini, al fine di renderli partecipi delle scelte fatte, organizzando anche incontri periodici sul territorio
  • Chi avrà il coraggio di dire un NO deciso quando servirà e un SÌ altrettanto convinto quando il caso lo riterrà opportuno. In altre parole: NIENTE AMBIGUITÀ ma solo fermezza e capacità decisionale
  • Chi si pone come obiettivo principale del mandato il costante miglioramento della vita dei cittadini
  • Chi si vuole impegnare a tramandare le nostre tradizioni, valorizzandole nel tempo come veicolo di diffusione di valori preziosi e irrinunciabili 
  • Chi crede nel rinnovamento senza rinunciare a quanto di buono offre il presente
  • Chi non avrà paura di proporre perché l’intraprendenza e le idee rappresentano stimoli importanti per ogni comunità
  • Chi crede che il meglio per Pietra debba ancora venire 
Ecco, più o meno, con chi mi candiderò (se mi candiderò).


Nicola Seppone


Commenti

Post popolari in questo blog

Le 5 frasi più dette dai turisti in Liguria (e le 5 più dette dai liguri ai turisti)

Au revoir, Shoshanna!

Stop al lungomare di Pietra a senso unico, la petizione vola: quasi 400 firme in poche ore